Il tuo carrello

Carrello

logo Bertoldo

DONNA

UOMO

PONS QUINTANA

ASH

GCDS

GCDS
La visione di Giuliano Calza per GCDS era quella di dare a ciò che è “Made in Italy” un approccio più giovane. Ha continuato la sua carriera studentesca a Shanghai presso l’Università di Shanghai, una volta terminata è tornato nel suo paese natale e ha fondato il marchio con il fratello Giordano Calza nel 2015..
Holistic technology questo il termine che rappresenta la capacità di mettere insieme tessuti anche molto differenti tra loro, linee morbide, pulite e smorzate, Lycra all’esterno, tessuto che presenta numerosi pregi che unisce tecnologia e manualità.
Il marchio ha acquisito un importante slancio integrando la moda Made In Italy con una forte identità visiva in collaborazione con pionieri creativi di fama mondiale come Nadia Lee Cohen, Renelle Mendrano e Brianna Capozzi. Ben presto il seguito delle celebrità ha iniziato a mostrare un genuino interesse per ciò che Giuliano Calza stava facendo con la sua estetica divertente, ironica e solitamente sognante e sono arrivate le sue muse a sostenerlo come Dua Lipa, Kali Uchis, Chiara Ferragni, Bella Hadid, Pamela Anderson per citarne una pochi. Il momento più iconico del brand è arrivato con una partnership inaspettata tra GCDS e Barilla in cui una capsule collection di una scatola di Spaghetti rosa ha goduto di un cortometraggio, diretto da Nadia Lee Cohen, con protagonista l’unica e unica Sophia Loren per GCDS Christmas 2019.
Giuliano crede che un guscio colorato e leggero debba contenere un significato più profondo perché solo chi è ben radicato e fiducioso nel proprio percorso può prendersi gioco di se stesso e affrontare la vita con umorismo. Questo è il motivo per cui la sua moda spensierata ha un significato e una qualità più profondi quando li guardi come i dettagli nascosti dell’artigianato italiano.
Riconosciuti come i volti di una nuova ondata di Made In Italy sulla copertina di Forbes 2019, i fratelli Calza sono in missione per mantenere alta la traiettoria del marchio continuando a stabilire un terreno solido per far crescere l’estetica divertente, inclusiva e interessante del marchio.

Guarda la collezione

SAINT BARTH

Dall’isola di St. Barth, dai colori del mare caraibico, della sabbia bianca e del corallo delle sue spiagge, nel 1994 nasce la linea mare MC2 SAINT BARTH.
Dopo frequenti viaggi nella magnifica isola caraibica di St. Barth, due giovani imprenditori, con precedenti esperienze nel settore tessile, prendono ispirazione dall’atmosfera dell’isola per trasmettere l’eleganza, la raffinatezza per arrivare a creare la collezione beachwear.
E’ dall’isola dove il nome del brand MC2 SAINT BARTH diventa realtà: MC2 è il primo modello di aereo che vola dalla vicina St Martin a St Barth.
Il negozio monomarca sull’isola, costruito proprio nello stile delle case caraibiche, apre le porte ad una collezione mare per tutta la famiglia, papa e figlio e mamma e figlia.

Guarda la collezione